Archivi categoria: Video

Contenuto multimediale

Quando la dignità rende liberi!

P1010041

Una lunga giornata di musica per ricordare le tante violazioni della dignità nel nostro Paese, dai profughi che nel mondo scappano dalle guerre alle persone sfruttate dal sistema del caporalato. Questo è stato il senso del Concerto LiberEmergency Music 2016, che si è svolto sabato 25 giugno allo ZAC.
P1010045Sul palco si sono dati il cambio ben cinque gruppi durante il pomeriggio e alla sera i “The Jab” e i “Duprè” hanno chiuso la manifestazione. Molti gli interventi. Oltre a Libera ed Emergency sono intervenuti: Armando Michelizza per l’Osservatorio Migranti di Ivrea e Marco Narciso, operatore della Cooperativa Mary Poppins, insieme a due rifugiati accolti, Kemo e Anas.

P1010049

Tutti interventi che hanno rispecchiato lo slogan della giornata: “Dove c’è Dignità c’è patria!”, frase pronunciata a Ivrea da un profugo siriano nell’aprile del 2016.

Il Carnevale di Ivrea libero dalle mafie

Il sindaco di Ivrea Carlo Della Pepa, il presidente della fondazione Carnevale d’Ivrea Alberto Alma e Davide Mattiello, membro della Commissione Parlamentare Antimafia, inaugurano un percorso di legalità legato al Carnevale d’Ivrea.  L’obiettivo è di tracciare l’intera filiera delle arance, dai campi calabresi alle piazze di Ivrea, per impedire la presenza di infiltrazioni mafiose e sfruttamento di lavoratori.

Libera Ivrea fa i migliori auguri di proseguimento dei lavori, nella speranza di poter vedere i primi frutti a partire dall’edizione del Carnevale d’Ivrea 2015

Il confronto tra i cinque candidati Sindaco di Ivrea

Si è svolto martedì 14 maggio 2013 il confronto tra i cinque candidati Sindaco di Ivrea sui temi della Piattaforma L4 in vista delle prossime elezioni comunali del 26-27 maggio

Ecco di seguito i video con gli interventi dei Candidati.

Franesco Comotto

Tommaso Gilardini

Alberto Tognoli

Pierre Blasotta

Carlo Della Pepa

Giovanni Impastato e Franco Vassia a Ivrea

Ivrea ospita Giovanni Impastato

Giovanni Impastato, fratello di Peppino, ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978, sarà a Ivrea martedì 24 novembre per presentare il suo libro Resistere a mafiopoli. La storia di mio fratello Peppino Impastato e per assistere alla proiezione dell’ormai celebre film I cento passi.

L’incontro, fortemente voluto dal coordinamento di Libera di Ivrea e a cui vi invitiamo calorosamente a partecipare, si terrà all’ABCinema ed avrà inizio alle 20.30 con un intervento in cui Giovanni e il co-autore Franco Vassia presenteranno il libro appena uscito ed edito da Nuovi Equilibri.

Vassia, “poco incline – come lui stesso afferma – all’agiografia”, raccoglie la testimonianza di Giovanni e ci restituisce quindi un quadro molto più intimo, in cui Peppino Impastato non emerge soltanto come l’eroe che è stato, come colui che denunciava la mafia e i mafiosi e sbatteva sulle facce, nelle case, sulle tavole dei suoi compaesani la loro stessa paura di parlare e ribellarsi, ma viene fuori anche come “elemento di rottura” nel contesto di una famiglia di chiara estrazione mafiosa verso la quale perfino Giovanni stesso aveva un atteggiamento di tacita sopportazione.

Emblematico in questo senso è uno dei tanti aneddoti inediti che Giovanni tiene a ricordare: ai funerali del padre, Peppino si rifiutò, a differenza del fratello e della madre, di stringere la mano ai parenti collusi con la mafia, attirandosi ulteriori antipatie. Questo ha aperto in Giovanni una ferita che forse potrà rimarginarsi solo informando le persone e raccontando storie come quella di suo fratello e proprio per questo lui e Franco Vassia da settimane girano in tutt’Italia per presentare il libro.

Nella loro tappa eporediese i cittadini avranno la preziosissima opportunità di assistere alla proiezione de I cento passi, film uscito nel 2000 di Marco Tullio Giordana sulla storia del ragazzo di Cinisi, sui suoi amici e sulla sua radio, Radio Aut.

Il film, che raccoglie un cast veramente eccellente, è già considerato una pietra miliare anche perché non è un film di mafia poiché, come ha dichiarato il regista, “ è piuttosto un film sull’energia, sulla voglia di costruire, sull’immaginazione e la felicità di un gruppo di ragazzi che hanno osato guardare il cielo e sfidare il mondo nell’illusione di cambiarlo”.

Non vi è allora migliore occasione per guardarlo, data la presenza in sala di Giovanni Impastato, che dopo la proiezione sarà lieto di rispondere a eventuali domande del pubblico e a intrattenersi con lui.

Vi invitiamo quindi fortemente a partecipare, il più numerosi possibili per godere di una testimonianza autorevole e diretta, per non sentirsi assolti ma totalmente coinvolti.

Rimanete sintonizzati…

Stay tuned…

Presidio Radio Aut di Ivrea

Guarda il video di presentazione:

Inizia L10 Tour

L1Ieri pomeriggio, i passanti eporediesi hanno assistito ad uno spettacolo imprevisto nel centro di Ivrea.

Si trattava di L1, un evento programmato in rete, il primo di 10 eventi che coinvolgeranno il territorio di Ivrea e dintorni per promuovere la piattaforma L10. Guarda il video: